Social network più famosi, dodici (strane) reti sociali a cui iscriversi

Scritto da: -

I social network più famosi dopo Facebook, Twitter e quelli che tutti conosciamo? Date un'occhiata a questa bizzarra lista e li scoprirete

Social network I social network più famosi sono Facebook, Twitter, Google Plus e tutto il resto di quelli che conosciamo, su questo non c’è dubbio: esistono, però, delle reti sociali molto frequentate che potrebbero soddisfare non tanto i più esigenti quanto coloro che hanno passioni e praticano attività particolari nel tempo libero; e non è finita qui: pensate che c’è persino una piattaforma per chi vuole donare trapianti di seni alle modelle.

La lista che vi proporremo è davvero molto bizzarra e in alcuni casi penserete persino di essere presi in giro; vi assicuriamo, però, che non c’è nulla di inventato e tutte le piattaforme esistono davvero. Ma vediamo assieme quali sono questi social network:

  • Ravelry è dedicato a chi lavora a maglia;
  • IntellectConnect è per i geek;
  • Stache Passion, invece, per gli amanti dei baffi;
  • ncludr, per chi si sente solo e ha bisogno di amici;
  • RedKaraoke è dedicato a chi ama la musica;
  • divorce360 aiuta i matrimoni falliti o in via di fallimento;
  • REMcloud serve per confrontare i vostri sogni;
  • Myfree implants, per le modelle che vogliono un seno nuovo;
  • A small world è un social network per pochi (non tutti possono accedervi);
  • troton.com è per chi ama i cavalli;
  • dogster, per gli appassionati di cani;
  • catster, infine, per gli amanti dei gatti.

Presa da Mylife - al quale vi inviamo per ulteriori dettagli -, non è l’elenco completo dei social network; almeno a nostro avviso, però, rappresenta quello delle reti sociali che dovreste almeno provare a conoscere (in fin dei conti, non costa nulla, se non un po’ di tempo), anche solo per vedere che aria tira.

A una prima occhiata, comunque, quale vi ha convinto di più?

Via | Mylife