Gli uffici del web 2.0

Uffici TwitterIl web 2.0 sta rivoluzionando il mondo della rete e non solo. Ogni giorno nuovi servizi nascono e contribuiscono ad ampliare il nostro social network ed i conti in banca delle menti che li creano. Vi siete mai chiesti chi c'è dietro Twitter, Facebook o Digg? Persone come noi che mangiano, bevono e vanno al bagno? E soprattutto, dove nascono le loro idee? Dove lavorano? I loro uffici sono simili ai nostri sempre più simili a spazi di fantozziana memoria, sterili ed asettiche stanze con tristi piante di ficus di dimensioni proporzionali al livello di inquadramento degli occupanti?

UADDit ha fatto una carrellata di fotografie degli uffici delle più importanti compagnie del web 2.0. Una porta anonima nasconde l'ampio open space di Twitter, con scrivanie disposte un po' a casaccio ed ognuna con la sua piccola pianta. Aspetto più serioso in casa Facebook, dove la creatività spinge a superare barriere architettoniche pur di scrivere su di una lavagna. Tutti intorno ad un tavolone per gli uomini Mozilla, mentre spazi ordinati per gli uffici di Flickr, in netto contrasto con la simpatica foto dei suoi uomini. Strano poi osservare che Jaiku, comprata da Google, e Netvibes si limitino ad attaccare dietro la porta un semplice foglio A4 del loro logo: modestia?

Insomma, pare evidente che dove nascono le galline dalle uova d'oro 2.0 si preferiscano gli spazi ampi e la loro condivisione agli uffici pieni di muri e porte a cui noi siamo abituati. E se ci fate caso, quasi tutti usano dei Mac: sarà un caso?

Via | UADDit

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: