Gspot: analizzare i video in ogni dettaglio

Gspot-screenshotQuante volte vi è capitato di ricevere un video e di non poterlo visualizzare perché non avevate i codec necessari? E quante volte avreste voluto conoscere i dettagli su come è stato codificato l'audio o il video di un filmato?

Con Gspot v2.7 non avrete più nessun dubbio, perché nella schermata principale del programma avrete a disposizione ogni più piccolo dettaglio sui codec utilizzati, sulla dimensione del riquadro e su ogni altra informazione disponibile.

La versione 2.7 è appena stata rilasciata e offre in aggiunta il supporto per i file WMV (windows media video) e MOV (apple quicktime). Il programma è scaricabile gratuitamente e supporta windows anche in versione Vista. Inoltre non richiede installazione perché si tratta di un semplice eseguibile contenuto in un archivio compresso.

Attraverso la schermata principale potrete veder in dettaglio il contenuto del file che volete analizzare, sia per la parte video che per la parte audio. Verranno mostrati i codec utilizzati, il bitrate, il formato dei fotogrammi e la loro disposizione nel flusso video. E' poi possibile simulare la decodifica del file per verificare quali componenti audio o video potrebbero dare problemi.

Il programma inoltre è in grado di stabilire se i codec necessari sono già installati sul vostro sistema e, nel caso, di fare un test per accertarsi della corretta visualizzazione. Un vero coltellino svizzero per tutti i patiti del video.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: