Google Hangouts, qualche easter egg per incentivare l'interazione

Anche Google Hangouts, rinnovato pochi giorni fa, nasconde qualche curiosa easter egg. Ecco come far comparire pony e forcaioli nelle vostre conversazioni.

Google nel corso degli anni ci ha abituato a numerose easter egg, piccole sorprese che vengono nascoste da sviluppatori o progettisti per la gioia degli utenti che si divertono a scovarle. Solo di recente abbiamo visto YouTube fare l'Harlem Shake e Google Immagini lasciarsi giocare a Breakout di Atari. Ora tocca a Google Hangouts, il servizio di chat unificata lanciato pochi giorni fa.

A tempo di record, ecco sbucare le prime easter egg, in questo caso semplici codici da digitare durante una conversazione per animare un po' la schermata, come dei pony che passeggiano nella parte inferiore della finestra o una folla indignata armata di forconi che corre da una parte all'altra dello schermo e che, all'occorrenza, non rinuncia a incrociarsi col flusso di pony colorati, fino ad arrivare ad un timido dinosauro che fa capolino nella conversazione.

Easter Egg su Google Hangouts
Easter Egg su Google Hangouts
Easter Egg su Google Hangouts

Le Easter Egg di Google Hangouts

Non dovrete far altro che digitare quanto i termini che trovate qui sopra e dare un tocco di allegria alla conversazione.

Via | Google+

  • shares
  • Mail