Google Maps si allea con Tom Tom

tom tom google mapCapita spesso a molti di pianificare il proprio itinerario (per una uscita, un appuntamento di lavoro o una gita) comodamente seduti al computer e di volerlo poi trasferire al proprio navigatore satellitare. A causa della concorrenza nel settore, non sempre un'operazione di questo genere è possibile: Viamichelin.com, infatti, permette solamente l'invio ai navigatori con l'omonimo brand, Mappy.com concede la sincronizzazione con pda Palm e pocket pc mentre Google, finora, era privo di una feature simile.

Per recuperare il terreno perso, ecco che la "grande G" si allea con TomTom, uno dei più famosi sistemi di navigazione satellitare disponibile sia in versione stand alone che in versione "mobile" compatibile con una gamma sempre in aumento di cellulari. Da ora, infatti, le pagine di ricerca in Google Maps offrono l'opzione "Invia a GPS", evitando la necessità di un download del file.

Il servizio funziona per tutti i nuovi dispositivi TomTom grazie a Home, applicazione ufficiale "free" per la gestione dei navigatori satellitari e il relativo update. Le coordinate del luogo ricercato saranno poi visualizzabili sul dispositivo in modo da poter essere "navigate" o salvate come preferiti per utilizzi successivi. Dopo il salto trovate il video pubblicitario che mostra l'utilizzo del servizio.

via|dasyndacate

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: