Steve Jobs è l'uomo d'affari più in vista del 2007

E` Steve Jobs l’uomo di affari più influente nel mondo. Lo stabilisce la classifica di Fortune (qui la gallery e qui la copertina del servizio), primo posto guadagnato e direi anche meritato dal CEO Apple Inc. che, in questo modo ha lasciato alle spalle colossi come Murdoch, Gates, Brin e Page. Eppure Apple non è nemmeno tra le prime cento aziende della famosa classifica Fortune 500.

E` il business man che tra tutti ha maggiore capacità di segnare tendenze. Alla conquista del podio ha sicuramente contribuito il recente cambio di direzione di Apple, uscita da quello che prima sembrava un settore elitario per dedicarsi a prodotti come iPhone.

La sconfitta più amara la subisce senza alcun dubbio Bill Gates che si attesta in settima posizione dietro a Murdoch (probabilmente complice il recente acquisito di Myspace e ai creatori/ideatori di Google. Per battere Jobs non sono serviti né i numeri né i soldi. La creatività e il suo eclettismo sono stati sicuramente determinanti per la valutazione.

Che Gates sia destinato definitivamente al passaggio dello scettro e alla definitiva uscita di scena?Cosa ne pensate? Ha ancora qualcosa da scrivere nelle pagine dell’innovazione e del futuro ICT? Intanto che i grandi scrivono la storia, a noi non resta che assistere allo spettacolo.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: