Proteggere la propria reputazione online con Naymz

Scritto da: -

Naymz, controlla la tua reputazione in reteE’ ormai una pratica diffusa quella di cercare online ogni riferimento che Google può trovare a riguardo di una persona che abbiamo conosciuto o con cui dobbiamo intrattenere rapporti di lavoro.
In America ci sono stati diversi casi di rapporti di lavoro non andati a buon fine per quello che è uscito fuori associato al nome di quella persona.

Diventa così importante per la propria vita professionale fare attenzione a quello che si pubblica in rete, nei social network, e ovunque possa arrivare Google, e potrebbe essere ancor più necessario tenere sotto controllo quanto la rete dice di noi: Naymz è un servizio nato per tenerci aggiornati su quello che si dice di noi in rete su blog, articoli e siti pubblici.

Permette di creare un proprio profilo personale che verrà poi indicizzato su Google: qui chi vi cerca potrà trovare una lista dei social network che utilizzate e le indicazioni per contattarvi. Tramite il network degli utenti dovrebbe essere abbastanza difficile scrivere di sé cose non veritiere, grazie al sistema di reputazione a punti.
C’è chi afferma che Google apprezzi siti come Naymz, soprattutto nelle sue funzionalità a pagamento, in grado di creare profili ottimizzati per le ricerche di Google.

Naymz è anche un network per incontrare professionisti del proprio settore e dove trovare offerte di lavoro, servizio realizzato insieme a Indeed, sezione per ora poco popolata per gli utenti italiani.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.