Blogger e Google+ sempre più integrati, ora condividono i commenti

Google+ e Blogger sono ancora più integrati rispetti al passato: da oggi, seguendo l'esempio di Facebook, gli utenti potranno unificare i commenti tra i due servizi.

Google+ continua senza sosta ad insinuarsi in tutti i prodotti e servizi offerti da Google e Blogger non fa certo eccezione. Dopo aver dato la possibilità agli utenti del servizio di blogging di BigG di unificare il loro profilo con quello di Google+, ora a Mountain View hanno deciso di unificare i commenti tra i due servizi, seguendo l'esempio di Facebook e del suo plug-in Comment Box.

L'unificazione è opzionale. Gli utenti che vogliono continuare ad utilizzare Blogger come hanno fatto fino ad oggi possono farlo. Tutti gli altri, invece, possono abilitare l'opzione dalla dashboard di Blogger, tramite l'apposita scheda Google+.

Da lì, dopo aver unificato i due account, si ha la possibilità di unire i due sistemi di commento così da avere in un'unica posizione i commenti in arrivo da Blogger, quelli provenienti da Google+ e anche quei contenuti condivisi su Google+ che si ricollegano ai tuoi post di blog. Se, ad esempio, c'è una discussione pubblica su Google+ in merito ad un tuo post, quei commenti finiranno direttamente nel tuo blog.

Va da sé che, una volta abilitata l'opzione, i lettori dovranno possedere una pagina o un profilo Google+ per poter inviare un commento. I vecchi commenti, lo sottolinea l'azienda, continueranno ad apparire nel nuovo widget.

Via | Google Blog

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: