Mozilla rilascia la beta di Firefox 21 con nuove opzioni per il Do Not Track

Mozilla ha appena rilasciato la prima beta di Firefox 21, la cui major release è prevista per il 15 maggio. Ecco le principali novità introdotta.

Appena poche ore dopo il rilascio di Firefox 20, la Mozilla Foundation ha estratto dal cappello la prima beta della nuova versione del suo celebre browser, che anticipa alcune delle funzioni che verranno introdotte ufficialmente il prossimo 15 maggio, quando Firefox 21 vedrà la luce nella sua versione stabile.

Più scelte per il Do Not Track


La novità principale di questa prima beta di Firefox 21 è l'introduzione di due nuove scelte per il protocollo Do Not Track, la discussa opzione che permette agli utenti di specificare la volontà di non essere tracciati dai provider, come gli altri browser principali fanno già da tempo. Fino a Firefox 20 gli utenti potevano decidere di attivare o meno l'opzione, limitando di fatto la scelta è "non voglio essere tracciato" o "tracciatemi pure". A partire da Firefox 21, invece, ci saranno tre diverse possibilità:


  • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento;

  • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciati;

  • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali.

Di default viene attivata la prima opzione, quella che chiede ai siti di non tracciare l'utente. Bisognerà quindi intervenire manualmente per autorizzare il tracciamento, mentre se si sceglie la terza opzione si comunica ai siti che non si è ancora presa una decisione in merito, anche se non è ben chiaro come dovrebbero reagire i siti ad una non presa di posizione come questa - è ipotizzabile che si comporteranno come prima dell'introduzione del DNT.

La scelta può essere effettuata dalla scheda Privacy del menu delle Preferenze.

Firefox Health Report e altre novità minori

Tra le altre novità introdotte in questa beta c'è un'implementazione base di Firefox Health Report, uno strumento che consiglierà agli utenti come ottimizzare al meglio le personalizzazioni di Firefox, e un miglioramento del supporto allo standard HTML 5, oltre all'opzione che permette di ripristinare una miniatura rimossa dalla schermata in nuova scheda.

Firefox 21 sarà rilasciato ufficialmente il 15 maggio 2013. Nell'attesa, potete scaricare questa beta tramite il solito canale ufficiale e consultare il changelog per le versioni desktop e quelle per dispositivi Android.

Via | CNET

  • shares
  • +1
  • Mail