Gmail, a breve la posta elettronica anche offline

Gmail, prossimamente anche offlineUno dei progetti più interessanti usciti ultimamente da Google è certamente Google Gears, che permette di utilizzare in modalità "scollegata", applicazioni web che richiedono una connessione continua ad internet per recuperarne i dati.

Una fonte indiana afferma che Gmail, il servizio di posta elettronica di Google dovrebbe essere il prossimo servizio di Google ad utilizzare Google Gears, permettendoci di accedere alla nostra posta anche quando non siamo collegati alla rete, trasformandolo in un client desktop.

Il primo servizio di Google a beneficiare di Google Gears è stato l'aggregatore di feed Google Reader: quando riconosce la presenza di Google Gears, mostra un punsante che ci permette di scaricare tutti i feed a cui siamo iscritti, permettendoci di leggerli anche quando non siamo più collegati alla rete.

Questo è inoltre un sistema bidirezionale, in quanto una volta che ci si ricollega alla rete, Google Gears automaticamente sincronizzerà quali post abbiamo letto, condiviso, o ci siamo appuntati.

Google Gears è un progetto opensource che viene utilizzato anche da altre realtà del web 2.0 come Zoho per il suo Zoho Writer, o come Salesforce che ha rilasciato un tutorial per realizzare applicazioni offline.

Potrei supporre che questo potrebbe avvenire anche in combinazione con WebRunner, che permette di far girare le applicazioni web in un browser, basato su Mozilla, ridotto all'osso.
[via TechCrunch]

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: