Le 10 caratteristiche meno conosciute di Gmail (Part II)

Gmail FeaturesIl blog ufficiale di Gmail ha pubblicato la seconda serie di caratteristiche poco conosciute dagli utenti del servizio di email targato Google; le prime cinque ve le avevamo segnalate alcuni giorni fa.

Ecco la lista delle ultime cinque:


  • Smart Links sulla destra: quando leggiamo una mail contenente un indirizzo, sulla destra può apparire un link che ci permette di andare a vedere la località in questione su Google Maps. Se nel testo della email è contenuto un appuntamento (es. colazione domani alle 8:00) può apparire un link che consente di aggiungere l'appuntamento su Google Calendar. Se poi riceviamo da UPS la comunicazione di una spedizione, il suo codice viene linkato direttamente alla pagina nella quale possiamo seguirne la tracciatura. Queste caratteristiche sono presenti soltanto nella versione inglese di GMail, ma è molto probabile che vengano prima o poi implementate anche nella localizzazione italiana.

  • Notifica di aggiornamento di una conversazione: una delle caratteristiche vincenti di GMail è stata la capacità di aggregare in conversazioni le email, aiutandoci così a rendere più organizzata la nostra casella di posta. Se stiamo rispondendo ad un conversazione e nel frattempo qualcun altro ha già risposto, appare un popup che ci avverte che la conversazione è stata aggiornata, permettendoci così di evitare risposte già superate da altri messaggi.

  • Ricerca avanzata: possiamo eseguire anche ricerche avanzate tra le nostre email sia cliccando sulla voce "Mostra opzioni di ricerca" che usando direttamente alcuni comandi, una parte dei quali crediamo siano sconosciuti alla maggioranza degli utenti. E' possibile ad esempio includere nella ricerca anche le cartelle Spam e Cestino (in:ovunque), oppure cercare le mail contenente un certo allegato (nome del file: esempio.doc). Vi consigliamo di dare un'occhiata alla lista completa delle opzioni di ricerca.

  • Chat Offline: su Gmail è anche possibile chattare con utenti dello stesso servizio. Se la persona con la quale siete in chat si scollega, potete continuare ad inviargli messaggi; la prossima volta che aprirà GMail potrà leggere i vostri messaggi che verranno mostrati nella posta in arrivo.

  • Creare un evento: quando scriviamo un messaggio è possibile cliccare sulla voce "Aggiungi info sull'evento" che ci permette in pratica di creare un appuntamento su Google Calendar. Quando invieremo la email l'evento verrà automaticamente aggiunto sul nostro Google Calendar ed a tutti i destinatari verrà inviato un'invito per fare lo stesso. Purtoppo anche questa caratteristica non è ancora presente nella versione italiana di Gmail.

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: