David Sifry lascia Technorati

Sifry lascia Technorati - photo by http://www.flickr.com/photos/tantek/David Sifry, il fondatore di Technorati ha annunciato sul suo blog di aver deciso di lasciare la sua creatura, dove ricopriva la carica di CEO, in un periodo in cui sembra non godere di buona salute: a parte le tante critiche sulla correttezza dei dati offerti da Technorati, dopo tanti anni si ricomincia a sentir parlare di licenziamenti, otto persone in questo caso.

Il calo di accessi di questo motore di ricerca, connesso alle nuove strategie di Google che cercano di eliminare dai propri risultati altri risultati di ricerca (ad esempio i link verso Technorati) rappresentano una realtà che si sta affermando sempre più, cioè che Google è sempre più determinante sia che si tratti di pubblicità (Adsense), che di veicolazione di traffico.

Anche startup come Podtech sono alla ricerca di un nuovo CEO in grado di traghettare la società verso un modello sostenibile, e diverse piccole nuove startup, come Bolt, hanno chiuso i battenti o stanno iniziando ad avere il fiato corto, dopo un primo giro di investimenti da parte delle venture capital: secondo Jason Calacanis che ha vissuto il periodo della prima bolla, l'ultimo quarto del 2007 mostrerà altri casi di difficoltà.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: