RLSLOG è l'ultima vittima illustre di Hollywood, eliminati tutti i link a film e serie TV

Hollywood ha colpito ancora. Il potente studio legale Wiggin, che rappresenta alcune tra le principali major cinematografiche e che solo pochi mesi fa ha fatto chiudere definitivamente NZBMatrix, ha dato un duro colpo al portale RLSlog, uno dei siti più noti nel panorama della pirateria internazionale, contenente decine di migliaia di link per scaricare direttamente, tramite i principali cyberlocker, contenuti protetti da copyright come film, serie televisive e videogiochi.

RLSlog, di fronte alle minacce di Wiggin, ha deciso di tirarsi indietro e da ieri, con effetto immediato, ha smesso di fornire link diretti ai file che vengono pubblicati di giorno in giorno, così da evitare di incorrere nella chiusura forzata del sito. Questo vale soltanto per film e programmi tv, mentre la situazione dovrebbe rimanere invariata rispetto al passato per tutte le altre categorie trattate dal portale.

Ad annunciarlo è stato proprio lo staff di RLSlog, che pubblicato un post per spiegare la decisione:

Da notare che RLSLOG non ha mai ospitato o offerto alcun file da scaricare. Il nostro sito ha scopo puramente informativo e non ha mai conservato file sui propri server, ci limitiamo a linkare siti di terze parti che offrono quel tipo di file. Da oggi in poi tutti i post nelle sezioni TV Shows e Movies non forniranno alcuna possibilità di scaricare file. Grazie per la comprensione.

A quanto pare, però, il sito ha già trovato un altro modo per sopperire alla mancanza di link: affidarsi al più grande motore di ricerca, Google, che continua imperterrito ad indicizzare i file .torrent presenti online. Ora ogni nuova uscita è accompagnata dalla dicitura GOOGLE SEARCH, chissà se Google è già stata informata di questa nuova "collaborazione"!

Via | TorrentFreak

  • shares
  • +1
  • Mail