Linkedin arriva a 200 milioni di utenti, online la pagina commemorativa

Con una pagina su sfondo grigio decorata da nastri dal design solo leggermente pacchiano, LinkedIn celebra con estrema soddisfazione la sua entrata nel mondo dei grandi social network: raggiunto il numero ragguardevole di 200 milioni di utenti, il futuro sembra davvero roseo.

Al contrario di altri social, che pur lavorando e faticando si sono trovati il successo in mano all’improvviso, con un flusso travolgente di consensi quasi inaspettato, LinkedIn ha dovuto lottare per ogni centimetro della propria strada.

LinkedIn è in giro da quasi dieci anni, ed i primi sono certamente stati i peggiori. Un servizio di networking tra professionisti non è mai esistito prima, ma solo nell’ultimo anno i numeri hanno iniziato a dare ragione alle aspettative con le quali il social network era nato.

Dopo un IPO interessante ma non storico, le azioni di LinkedIn si sono triplicate di valore nel corso di un anno e mezzo, arrivando alla cifra di $135 ed oltre. Negli ultimi tre mesi il numero di iscritti è salito di ben 15 milioni, spingendo oltre 200 milioni la base d’utenza totale, una cifra rimarchevole che solo pochissimi fortunati possono vantare.

Il ringraziamento di Deep Nishar, vice presidente, Products & User Experience, è abbastanza significativo:

“Vorrei ringraziarti personalmente per far parte della nostra comunità. Il tuo percorso professionale fa parte del nostro e siamo lieti e commossi di ricevere le testimonianze dei nostri membri e di sapere come usano LinkedIn per collegarsi, imparare cose nuove e trovare opportunità.”

LinkedIn è molto fiero dei suoi successi ed ha sempre cercato un rapporto stretto con il pubblico. Va infatti presa in considerazione anche l'esclusiva campagna di congratulazioni avvenuta ieri: al 5% dei profili, quello più visitato, LinkedIn ha diramato un messaggio per complimentarsi. E c'è anche un simpaticissimo servizio fotografico delle celebrazioni per i traguardi raggiunti negli anni, condiviso con Business Insider.

  • shares
  • +1
  • Mail