Il nuovo feed di Instagram sul web

Instagram ha per sempre abbandonato le sue radici di social network mobile ed è sbarcato completamente sul web, con una vera interfaccia che supera di molto le pagine statiche delle foto che si potevano finora visitare.

D’ora in poi tutto il feed degli utenti sarà disponibile ad un normale, banale computer - Finora solo un modaiolo smartphone o un tablet potevano godere delle condivisioni degli “Instagrammatici”.

Il feed sarà ottimizzato per le due platee differenti, una versione disponibile per i soliti utenti mobile, l’altra raggiungibile da un desktop. Inutile dire che possiamo vedere da vicino l’influenza del nuovo “padrone” Facebook in questo comportamento, anche se Instagram non perde del tutto le proprie radici e prerogative mobile, pur invadendo la terra dei social media regolari.

Secondo Instagram la mossa è stata più che altro motivata dalla domanda soverchiante degli utenti, che ritenevano seccante dover andare a caccia del cellulare per guardare le ultime foto degli amici. La fine della collaborazione con Twitter ha inoltre reso piuttosto difficile raggiungere le foto, un’altra buona ragione per creare una piattaforma indipendente.

Chiaramente non tutti gli utenti condividono questo punto di vista, anzi, un partito piuttosto rumoroso amava la natura da “giardino segreto” e snob di Instagram, che finora sulla rete “regolare” non esisteva. È davvero difficile rimbrottare Instagram per questa scelta, soprattutto se motiviamo la nostra scelta dicendo che così il network è “poco cool” e “troppo regolare”. D’altro canto le persone che si vogliono sentire cool ed alternative sono esattamente il tipo di clientela su cui Instagram ha creato la propria fortuna: una situazione in cui qualsiasi scelta verrà valutata spietatamente come un errore, insomma.

Via | ReadWriteWeb

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: