Trova la tua strada per Oz, il nuovo esperimento sensoriale di Chrome

galleria Trova la tua strada per Oz

Ricordate Movi.Kanti.Revo, quel delizioso esperimento sensoriale realizzato da Google in collaborazione col Cirque Du Soleil? Se in quell'occasione il colosso di Mountain View era riuscito a stupirvi, l'ultimo esperimento farà ancora di più. In occasione dell'uscita de Il grande e potente Oz, uno dei film più attesi dell'anno, ecco un nuovo esperimento di Chrome realizzato in collaborazione con Disney e UNIT9 che vi farà immergere in un circo del Kansas ed interagire con esso fino ad arrivare ad una sorpresa finale.

galleria Trova la tua strada per Oz
galleria Trova la tua strada per Oz
galleria Trova la tua strada per Oz
galleria Trova la tua strada per Oz

Al pari del precedente esperimento, tutti i vostri sensi saranno coinvolti in questo Trova la tua strada per Oz, creato con nuove tecnologie come WebGL e CSS3, arricchito da effetti audio avanzati grazie all'API Web Audio. Fondamentale l'utilizzo della funzionalità getUserMedia di WebRTC, quella che permette al browser di accedere alla webcam e al microfono degli utenti e che nei giorni scorsi è stata utilizzata per l'ormai celebre videochat tra Chrome e Firefox.

Tutto quello che dovete fare per entrare nella magia Disney e trovare la vostra strada per il fantastico mondo di Oz è collegarvi alla pagina ufficiale dell'esperimento, mettervi comodi e cominciare il viaggio. Vi troverete in un circo del Kansas ed avrete la possibilità di visitarlo da cima a fondo ed interagire con le varie attrazioni.

Potrete farvi una fotoricordo, divertirvi con lo zootropio o comporre musica, senza dimenticarvi il fine ultimo dell'esperimento: raggiungere la mongolfiera che vi farà finire dritti nel tornado e - se avete visto il trailer del film non si tratta di una sorpresa - vi porterà nel fantastico mondo di Oz, che in questo caso coincide con un filmato escluso del film in uscita il prossimo 7 marzo.

L'esperimento è disponibile anche per i principali dispositivi mobili - Android, iPhone e iPad in primis - a patto che abbiano installato la versione più recente di Chrome. In questo caso, specifica Google, l'esperienza sarà ridotta rispetto alla versione per desktop, ma altrettanto magica e piacevole.

galleria Trova la tua strada per Oz

Per i più pigri è stato diffuso anche un video che in appena due minuti riassume i momenti salienti di Trova la tua strada per Oz. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al dietro le quinte pubblicato sul Chromium blog e all’approfondita guida di html5rocks, mentre per lasciarvi catturare della magia di Oz, questo è l'indirizzo che dovete visitare. Che ve ne pare?

Via | Google Blog

  • shares
  • +1
  • Mail