Microsoft abbandona Digital Image Suite

MS Digital Image

Microsoft ha annunciato di aver abbandonato la Digital Image Suite, l'insieme di prodotti destinati ai grafici e che dovevano rappresentare un'alternativa valida alla famiglia di Adobe, in particolare a Photoshop Elements e Illustrator.

La motivazione ufficiale di questo cambio di rotta viene giustificato da Microsoft con il fatto che molte delle funzionalità possedute dalla Digital Image Suite sono ora disponibili direttamente in Windows Vista oppure sono incluse in altri software prodotti dalla casa di Redmond.

La morte di Digital Image Suite era apparsa inevitabile già al momento della presentazione della nuova versione di Microsoft Expression, in particolare di Expression Design, un software destinato sia alla grafica vettoriale che bitmap.

In realtà Expression Studio ci sembra una suite di prodotti ancora molto acerba, assai lontana dal riuscire a competere con i ben più stabili ed affermati prodotti di Adobe.Microsoft si è preoccupata di tranquillizzare gli utenti di Digital Image Suite, garantendo il supporto per questi prodotti fino al 30 Aprile 2010.

Via | Punto Informatico

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: