E-commerce in declino?


Il giro d'affari dell'e-commerce è destinato a diminuire, già a partire dai prossimi anni. Parola del New York Times, che nella sua edizione domenicale analizza le previsioni del commercio elettronico in rete.

Gli indicatori segnalano un cambio di rotta negli acquisti online: "tassi di crescita di oltre il 25% annuo nel commercio elettronico, fanno ormai parte del passato" molte aziende (addirittura eBay segnala un calo del giro d'affari) stanno cambiando strategie. La parola d'ordine è "tornare ai fondamentali". Si sta facendo strada un nuovo modello: il "clicks and bricks", per sintetizzare una versione ibrida di shopping online e offline. La cantena di libri "Borders" offre la possibilità di comprare il prodotto con un click, ma di ritirarlo direttamente in negozio.

Tutta colpa della poca fiducia che i consumatori hanno man mano che prendono confidenza con i meccanismi dello shopping in rete (problemi nel tutelare i propri diritti in caso di guasti/difetti, alta possibilità di truffe, ecc...) o del fatto che oramai, sommando costi di spedizione sempre in crescita e altre amenità si arriva quasi a prezzi da centro commerciale "vero"?

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: