Yahoo! Photos chiude, da settembre solo Flickr

Yahoo! Photos chiude, da ora solo Flickr per Yahoo!Arriva così alla conclusione la storia di Yahoo! Photos, il servizio creato per mettere online e condividere le proprie foto, diventato un doppione dopo l'acquisizione di Flickr.

Yahoo! Photos rimanda ora ad una pagina dall'indirizzo eloquente (closing.photos.yahoo.com): entro il 20 settembre 2007 gli utenti potranno decidere di passare automaticamente le loro foto su Flickr, scaricarle, richiedere un CD con le loro foto, o scegliere di passarle ad altri servizi della concorrenza (Shutterfly, Kodak Gallery, Snapfish o Photobucket).

Tra i vari servizi esterni a Yahoo! non c'è Zooomr, forse l'unico vero potenziale concorrente di Flickr, se riuscirà a mantenersi stabile la nuova versione: tra il team di Flickr e Kristopher Tate, l'autore di Zooomr c'è comunque un bel rapporto, dimostrato anche da questa foto.

Yahoo! Photos ha sempre avuto numeri maggiori di Flickr in termini di numero di fotografie caricate, e i dirigenti di Yahoo! sembravano continuare a mantenere i piedi in due staffe affermando che i due servizi si rivolgevano a due tipologie diverse di utenti.
Alla fine però sembra che il Peanut Butter Manifesto, di cui vi avevo parlato in un precedente post, si stia concretizzando anche per la necessità di spingere sui servizi con maggiore potenzialità.

E' un periodo di grande fermento a Flickr, dopo il lancio delle versioni localizzate, presentate ad un party a Berlino dove erano presenti anche alcuni blogger italiani, di cui vi invito a leggere le riflessioni.
[via Yodel Anecdotal]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: