Google non si ferma, compra Panoramio

"Ho il piacere di comunicarvi che abbiamo trovato un accordo per l'acquisto di Panoramio.." con queste parole, sul blog ufficiale di Google, John Hanke, Direttore di Google per le sezioni Maps, Earth and Local, comunica al mondo intero l'ultimo acquisto della grande G. Panoramio, di cui avevamo parlato qui, è un sito di origine spagnola che si occupa di gestire milioni di immagini con la loro geo-localizzazione, tutto questo per dare modo agli utenti online di condividiere con altri le loro immagini individuano il luogo preciso dello scatto. Google Earth implementa la funzionalità Panoramio dall'inizio di quest'anno, in questo modo i suoi utenti non si limitano a guardare dall'alto il luogo che gli interessa, ma possono anche visionare le foto condivise.

L'acquisizione di Panoramio comprenderà tutto: tecnologia, sviluppatori, contenuti e la loro intera comunità online. L'acquisizione, secondo Google, porterà ad un rafforzamento delle loro risorse tecniche nei prodotti Geo (Earth, Map) e ad una ulteriore implementazione di contenuti utili e interessanti, ma al momento non è ancora in grado di dire come questo avverrà.

Ma quanto spenderà Google? Purtroppo in questo momento nessuno lo sà, ma sappiamo che Panoramio è stato creato circa 18 mesi fà e dopo neanche 2 anni è stato comprato, insomma una veloce storia di successo.

  • shares
  • +1
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: