Dopo Katrina sempre più Google Maps

Seguire il nuovo uragano Ophelia con Google MapsDopo che Google ha aggiornato le mappe di Google Maps a dopo il passaggio di Katrina su New Orleans, ecco un nuovo utilizzo di questo servizio.

Sul sito del Florida Hurricane Center, tra diversi modelli di previsione della direzione e dell'intensità del nuovo uragano Ophelia che minaccia le coste del North Carolina, c'è anche il tracciato storico della sua genesi realizzato con le API di GMaps.

E' possibile vedere, seguendo il tracciato, come la "depressione tropicale 16" che aveva una velocità dei venti più bassa, con la sua crescita è stato classificato come uragano.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: