Silvio Berlusconi arriva su Twitter e parte l'hashtag ironico #BerlusconiSuTwitter


L'ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è tornato sui suoi passi e si sta preparando per la sua nuova ridiscesa in campo, che si preannuncia più digitale che mai. La comunicazione ufficiale dovrebbe arrivare giovedì con un annuncio in diretta tv, ma la versione italiana dell'Huffington Post ha già anticipato che nei piani dell'uomo più discusso ed odiato d'Italia c'è quello di conquistare Twitter, che potrebbe addirittura diventare il mezzo principale per la sua campagna elettorale.

L'account non è ancora stato deciso, ma la notizia diffusa dal quotidiano online diretto da Lucia Annunziata è bastata per far scatenare il popolo di Twitter. L'hashtag ironico #BerlusconisuTwitter si è diffuso a macchia d'olio e in pochi minuti è arrivato in testa ai Trend Topic a suon di idee geniali e retweet scatenati.






La stragrande maggioranza dei tweet, va da sé, ha un taglio ironico ed è incentrato su Bunga Bunga, Olgettine, Nicole Minetti e via dicendo. Per ovvi motivi ho scelto di pubblicare solo una selezione di tweet a basso contenuto di volgarità, ma visti i recenti scandali in cui è stato coinvolto l'ex Premier non vi resterà difficile immaginare i toni "vietati ai minori" che condiscono i tweet di questa mattina.

In definitiva lo sbarco su Twitter di Berlusconi non è stato ancora ufficializzato con un account - del resto ad oggi si contano oltre 90 profili fake, sarà difficile trovare il nick più adatto alla situazione - ma chissà se quest'ondata di ironia lo convincerà a desistere da un'impresa come questa. Di certo, in caso di approdo ufficiale sul colosso del microblogging, non vorrei essere nei panni della persona che sarà chiamata a gestirlo.


  • shares
  • +1
  • Mail