I database più grandi del mondo

Ecco una classifica dei 10 archivi (informatici e non) più grandi del mondo. Sorprende come Google non sia al primo posto:


  1. Max-Planck Institut: questo istituto meteorologico conserva 220TB di dati accessibili via web, più 6 petabytes di dati accessori. Roba da niente, una quantità nemmeno immaginabile
  2. Il NERSC: il dipartimento dell'energia degli Stati Uniti. Qui siamo a 2.8 Petabytes, 1 PB corrisponde a circa 1 milione di GB
  3. AT&T: siamo ai livelli di Sprint, il loro archivio si aggira intorno ai 320TB di dati
  4. Google: 91 milioni di ricerche al giorno e profili per un numero non meglio definito di utenti (miliardi?) non bastano ad arrivare al primo posto
  5. Sprint: è una compagnia telefonica USA, conserva dati per 365 milioni di telefonate ogni giorno.
  6. ChoicePoint: questa azienda conserva dati personali su 250 milioni di persone: se un'azienda negli USA deve assumerti è molto probabile che chieda informazioni su di te a loro. Il loro db si stima sia attorno ai 250TB
  7. Youtube: 100 milioni di video visti al giorno, 45 TB di video con una stima di crescita di 18TB al mese
  8. Amazon.com: 59 milioni di clienti schedati, 42 Terabyte di dati
  9. La CIA: poteva mancare? Il numero di dati archiviati è ovviamente un segreto, le stime sono fatte solamente sui dati accessibili al pubblico
  10. La biblioteca del Congresso USA: 130 milioni di oggetti, di cui 29 milioni sono libri

[Via Business Intelligence]

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: