Delicious annuncia un restyling significativo, più attenzione al mobile

Delicious è un sito che ha avuto una storia piuttosto complessa. Era il primo servizio di aggregazione di link condivisi, è “morto” a più riprese, ha cambiato mano e non è più riuscito ad imporsi come aveva fatto all’inizio. Può davvero tornare grande?

Il suo ultimo “padrone” è AVOS, un gruppo capitanato da co-fondatori di YouTube, che hanno optato per una nuova rotta. Il servizio diventerà estremamente "amichevole" nei confronti delle piattaforme mobile e attento alla community. Quest'ultima componente ha reso rilevante e potentissimo uno dei tardi epigoni di Delicious, Reddit.

La nuova forza di Delicious infatti sarà proprio quella… vecchia. Gli utenti, un "motore" capace di condividere e scegliere migliaia di link al giorno, selezionando in modo autonomo i migliori contenuti della rete. Siccome parliamo di un aggregatore, non sarà certo assente il tasto per l’upvote, in modo da contribuire alla rilevanza di un singolo link presso l’intera community.

Il volto ricostruito di Delicious è accessibile in versione beta. Non è completo ed anche dal punto di vista grafico esiterei a definirlo un capolavoro, anche se il look minimalista è proprio funzionale. Ben fatto anche il motore grafico, che consente tempi di caricamento particolarmente ristretti - tutto sommato non diversi da quelli di Reddit, che balbetta solo quando sottoposto ad un traffico degno di una visita presidenziale.

Al di là della galassia social, lo scopo principale di Delicious resta comunque quello di salvare e mettere da parte i link ed i contenuti interessanti. Molto meno “godurioso” dal punto di vista visivo del più specializzato Pinterest, focalizza la sua attenzione su una nuda, affilata interfaccia utilitaria.

Via | Techcrunch

  • shares
  • +1
  • Mail