La Romania elogia la pirateria

"La contraffazione dei programmi di Microsoft ha aiutato la Romania e la sua industria IT". E' quanto il presidente rumeno Traian Basescu ha detto candidamente a Bill Gates, durante una sua recente visita nel paese dei balcani. "La pirateria ha aiutato le giovani generazioni a scoprire i computer" ha detto Basescu durante una conferenza stampa congiunta con Gates.

Gates ha preferito non commentare le dichiarazioni.

Secondo gli esperti circa il 70% dei sofware usati in Romania è contraffatto, con buona pace della legge anti-pirateria vigente da circa 10 anni. Quello espresso dal presidente della Romania d'altronde sembra essere un pensiero condiviso da una buona parte dell'utenza. La pirateria non accenna a calare secondo le stime più recenti e già si parla di crack funzionanti per Windows Vista.

I maligni affermano invece che la pirateria sia un arma a doppio taglio: gli utenti non pagano per un software, ma l'azienda (a volte con sistemi di protezione davvero ridicoli) lega a doppio filo gli utenti al proprio prodotto, escludendo a volte l'uso di alternative free o opensource anche in realtà professionali.

E voi cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: