Amazon abbandonerà, dopo Kindle DX, anche Kindle Touch per Paperwhite

Logo di AmazonAmazon ha deciso di ridimensionare la gamma degli eReader, rimuovendo dal listino – dopo il Kindle DX, già escluso dal carrello del negozio virtuale – anche il Kindle Touch. La notizia arriva dagli Stati Uniti, ma l’offerta apparsa sul sito italiano sembra confermarla: il dispositivo è scontato a 109€, 20€ in meno del prezzo originario che corrispondeva a quello del nuovo Paperwhite. Questa promozione terminerà il 30 novembre e «fino a esaurimento scorte» alludendo al fatto che, in seguito, il prodotto non sarà più disponibile.

La versione proposta in Italia ha soltanto il WiFi e, come quella statunitense, riconosce le gestualità grazie a un sensore a infrarossi: il Paperwhite, invece, ha uno schermo capacitivo per il multi-touch ed è disponibile nella variante col 3G a 189€. La spedizione di quest’ultimo avverrà dal 22 novembre – il 10 dicembre è la data della versione WiFi-only – mentre i Kindle Touch sono in stock per l’invio immediato. La memoria di Paperwhite prevede, in compenso, 2Gb contro i 4Gb coi quali è equipaggiato il modello in estinzione.

È evidente che Amazon preferisca ridurre la gamma degli eReader per privilegiare la vendita di tablet – Kindle Fire e Kindle Fire HD – che possono garantire le stesse funzionalità a un prezzo concorrenziale. Il tablet più economico è acquistabile in Italia a 159€, meno del Paperwhite col 3G, e accede all’intera libreria di Amazon. Se il successo di iPad non ha eroso il mercato del Kindle, la produzione dei propri tablet ha convinto la società a orientarsi su dispositivi più duttili: la leggibilità degli eBook non è compromessa.

Via | paidContent

  • shares
  • +1
  • Mail