Twitter: i TT di oggi 11 ottobre 2012. Veltroni, cicli e austriaci supersonici

Cominciamo il lunedì in bellezza con #laprimavoltachemièvenutoilciclo. Purtroppo non parliamo di biciclette e vi assicuro che ci sono notizie decisamente più appassionanti di cui discutere su Twitter, oggi. D’altro canto un po’ di vita vissuta fa godere la pausa caffè - Ma in questo caso anche passare l’appetito.

Immediatamente dopo passiamo a Demi Lovato, i cui fan hanno deciso di alzare la testa e fare un ping-pong di tweet e retweet allo scopo di promuovere la già popolare e bellissima Demetria (per chi si interrogasse sul nome, ovviamente Demi è il diminutivo di questo nome dalle divine ascendenze greche).

Winsor McCay è tra i TT a causa del bellissimo Google Doodle dedicatogli oggi. L’autore del piccolo Nemo, a 107 anni di distanza dalla prima strip resta un mito. Si può dire tranquillamente che McCay è stato uno dei padri del fumetto.

Ma proprio in questi minuti il Parlamento sta rapidamente risalendo nei trend di oggi. La ragione è #Veltroni (a sua volta in classifica), che intende lasciarlo.

Le battute si sprecano, specie se collegate all’intenzione di Berlusconi di non ricandidarsi - nonostante le parole di quieta sfida pronunciate da Veltroni a Che Tempo Che Fa, a me sembra una vera e propria resa incondizionata. I parlamentari guardano fuori dalla finestra e vedono che c’è un enorme numero di elettori che chiedono a gran voce ad un’intera generazioni di politici di levarsi dalle scatole. Per sempre.

#FelixBaumgartner abbatte la barriera del suono, abbatte YouTube e quindi a distanza di ore non si fa scrupoli di restare su Twitter a fare comodamente il TT. Direi che l’austriaco più veloce della storia merita questo ed altro.

  • shares
  • +1
  • Mail