Twitter: i TT di oggi 14 settembre 2012; malore di Vasco, camper di Renzi e #cosesudime

Ormai è un appuntamento fisso: ogni giorno si deve constatare che al primo posto tra i TT c’è sempre una catena. Oggi tocca a #cosesudime. Non è certo un grande motivo di stupore, dato che gli utenti di Twitter sono per prima cosa dei meravigliosi egocentrici.

Segue un’altra catena, questa volta internazionale - e ricca di consigli interessanti: #FridayReads, gestito da un sito con lo stesso nome e dal relativo team. Voi cosa ci consigliate di leggere durante il weekend? L’idea è di condividere i propri gusti letterari “della domenica” con gli altri twittomani.

Vasco Rossi è il terzo TT. Il cantautore è stato di nuovo ricoverato per i suoi problemi di salute, a quanto pare un lieve affaticamento respiratorio. Basta a preoccupare la Rete, ma anche a far venire alla luce più di un commento malevolo da parte dei soliti detrattori.

#SetThisWorldOnFire è il nome del primo singolo di un gruppo chiamato Janoskians, un acronimo per Just Another Name Of Silly Kids In Another Nation. Si tratta di alcuni ragazzini di Melbourne, Australia, dediti alle candid camera (sono piuttosto divertenti, come potete vedere dal loro canale di YouTube). Stanno tentando una carriera musicale stile One Direction, o vogliono semplicemente prendere in giro la nuova boy band del momento?

Maometto è tornato tra i TT, anzi, da ieri proprio non se ne è andato. Fervono le discussioni sul film che ha fatto arrabbiare i fondamentalisti di mezzo mondo. Ma dopo tutto, cos’è che non li fa arrabbiare? Anche Bengasi ed USA sono rimaste nei trend.

#Fiat tra i trend? Nichi Vendola è il più retwittato in merito


Fiat abbandonerà davvero l’Italia?

#FriendFeed è down di nuovo, a quanto pare per un problema del server Amazon.

Anche #Renzi è tra i tweet, e sta diventando il principale candidato del PD, attraversando l’Italia in camper. La sua candidatura si oppone a quella già prescelta dal partito, Pierluigi Bersani. Ora Twitter aspetta la sua lista di proposte, per il momento cospicua per la sua assenza.

  • shares
  • +1
  • Mail