Salvare contenuti multimediali in streaming

salvare files in streaming

Molto spesso i siti che distribuiscono contenuti audio e video in streaming impediscono all'utente di salvare quanto sta vedendo/ascoltando sul pc. Solitamente impediscono il download dei contenuti tramite codici javascript o simili.

In questi casi è possibile provare a scaricare comunque i files utilizzando due programmi: Url Snooper e Streambox VCR.

Url Snooper analizza il traffico in entrata e uscita sulla nostra scheda di rete e mostra tutti gli url che rileva. Per individuare più velocemente gli urls relativi ai contenuti multimediali in streaming conviene attivare l'apposito filtro che mostrerà appunto solo questi urls.

Individuato l'url del file in streaming dobbiamo trovare il modo di salvarlo sul pc.

Streambox VCR consente appunto di scaricare sul pc il file legato all'url individuato da Url Snooper. Per usare i due programmi contemporaneamente, bisogna indicare nella scheda General Options di Url Snooper il percorso relativo al file StreamBoxVCR1Beta31\vcr_31smfplus.exe.

Fatto questo ogni qualvolta vorremo salvare un file che stiamo fruendo in streaming dovremo selezionare il suo url in Url Snooper ed aprirlo con Streambox VCR tramite il tasto destro del mouse.

Sfortunatamente StreamBox VCR non è più aggiornato e quindi potreste avere dei problemi nell'installazione. In questo caso conviene provare con SDP, anche quando StreamBox funziona ma non è in grado di salvare il file.

[via ghacks]

  • shares
  • +1
  • Mail