Platypus, Gdrive in arrivo?

gdrive in arrivo?
Iniziano a girare sempre più indiscrezioni su Platypus, nome in codice del futuro Google Drive. Secondo Google Blogoscoped e TechCrunch i dipendenti di Google stanno già utilizzando all'interno dell'azienda il sistema che permette di salvare in remoto e condividere fino a 500Mb.

Purtroppo l'applicazione non permetterebbe di autenticarsi utilizzando i normali account di Google. Altra cosa interessante è che la stessa sia stata studiata (come si evince dai manuali di istruzione) per funzionare indipendentemente sotto Windows o Linux.

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: