Windows Vista RC2, ancora 1400 bugs aperti

Windows Vista RC2 (build5743)Venerdì prossimo Microsoft rilascerà la versione Release Candidate 2 (RC2) di Windows Vista: dovrebbe essere rilasciata ai beta tester, così come è successo per la build 5728, rilasciata dopo la RC1.

Anche se da Redmond è stato più volte affermato che non ci sarebbe stata nessuna RC2, la build 5743 sarà in pratica quella versione attorno alla quale si lavorerà per arrivare alla RTM (release to manufacturing), cioè alla versione che verrà impressa su DVD: questo è trapelato anche da un'asserzione di un portavoce della Microsoft, che parlava di una nuova "interim build" prima di arrivare alla RTM.

Le date di scadenza sono state leggermente posticipate ma rimangono comunque imminenti: la finestra di lancio comincerà il 18 ottobre,e dovrebbe concludersi tra la precedente data del 25 ottobre e il limite definitivo per la RTM per l'8 di novembre.

Secondo Paul Thurrott, ogni giorno di ritardo rispetto alla data del 25 ottobre comporterà un prezzo, cioè per ogni giorno verrà lasciato indietro un linguaggio per la data di lancio di gennaio.
Attualmente sono considerati come aperti ben 1400 bugs, che dovranno scendere sotto i 500 prima di arrivare alla RTM: per avere un riferimento, pensate che il 22 settembre il numero di bug aperti era di 2479.

Indubbiamente il lavoro degli sviluppatori in questi ultimi mesi è aumentato, sia in quantità che in qualità, ma ormai non è più importante chiedersi dove siano stati commessi errori e scelte di sviluppo sbagliate.
Il mercato aspetta e non è più possibile sbagliare un'altra scadenza.

E voi siete già Vista ready?
[via WindowsITpro]

  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: