DreamHost vieta BitTorrent sui propri server

DreamHost vieta l'uso di BitTorrentDreamHost, uno dei più noti siti di hosting, ha vietato nella manierà più rigorosa la presenta di file BitTorrent sui propri server. E' assolutamente vietato usare i server DreamHost sia come client che come server per BitTorrent.

Alcuni utenti del noto sito di hosting americano si sono visti nell'impossibilità di utilizzare la Broadcast Machine di Democracy che, installata sul proprio sito, permette di trasmettere video ed audio ai propri utenti. Democracy, come ricorderete, utilizza proprio BitTorrent per distribuire i contenuti.

Comprensibile la scelta di un sito di hosting di fronteggiare la pirateria ma azioni di questo tipo sono davvero la soluzione? E' giusto smettere di vendere passamontagna solo perchè qualcuno li indossa per fare le rapine in banca?
[via p2pnet]

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: