Calcio Olimpiadi 2012: Michel Morganella escluso per un tweet razzista

michel_morganella_tweet

Dopo la greca Voula Papachristou, un altro atleta impegnato alle Olimpiadi 2012 paga caro un tweet: in questo caso si tratta anche di una conoscenza abbastanza nota a noi Italiani, visto che stiamo parlando del calciatore svizzero Michel Morganella, visto dalle nostre parti con le maglie di Novara e Palermo.

L'unica differenza tra il caso di Morganella e quello della Papachristou è costituito dal fatto che il primo ha preso parte all'evento sportivo, giocando la partita contro la Corea del Sud (persa 2-1) che ha poi scatenato lo stesso motivo d'esclusione: un tweet razzista, nel quale con un francese tutt'altro che corretto grammaticalmente il calciatore invitava molto poco simpaticamente i Coreani a "darsi fuoco" offendendoli in malo modo.

Dopo il fattaccio, l'account @morgastoss è completamente sparito da Twitter, mentre Morganella ha chiesto scusa a tutti quanti, partendo dai cittadini Coreani fino ad arrivare alla delegazione svizzera alle Olimpiadi: troppo tardi però, perché lo stesso Gian Gilli, guida della Svizzera a Londra, in conferenza stampa aveva già spiegato i motivi della sua esclusione.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: