Google Fiber partirà in autunno da Kansas City

Con l'evento che potete vedere anche qui sopra in video, Google ha annunciato ufficialmente la partenza di Google Fiber, progetto con il quale l'azienda di Mountain View diventerà anche un provider Internet. Come promesso, l'accesso al servizio a banda larga fino a 1Gbps sarà al momento riservato solo ad alcuni residenti di Kansas City.

Come dettagliato sul sito ufficiale, Google Fiber arriverà in tre diverse versioni: la prima, quella Free, permetterà ai consumatori di navigare agli standard attuali di velocità della rete (5Mbps) pagando solo 300$ d'installazione una tantum, ma quello che è più ghiotto sono sicuramente gli altri piani previsti. La connessione a 1Gbps con 1TB di spazio Google Drive verrà infatti offerta a 70$ al mese, mentre l'accoppiata con Google TV costerà 120$: in entrambi i casi, i 300$ di cui sopra saranno pagati dalla stessa Google.

Google Fiber partirà ufficialmente durante l'autunno, partendo come abbiamo detto da Kansas City: in caso di successo il servizio verrà ovviamente esteso anche nel resto degli Stati Uniti, mentre per vederlo in Italia immagino siamo ben lontani anche dal poter formulare una semplice ipotesi.

Via | Arstechnica.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: