Un gruppo di musicisti UK scrive a David Cameron per fermare la pirateria

elton_john

Sono i nomi di (Sir) Elton John, Brian May (Queen), Robert Plant (Led Zeppelin) e Pete Townshend (The Who) quelli che spiccano dall'elenco di undici musicisti britannici che hanno inviato una lettera al Telegraph, indirizzandola al Primo Ministro David Cameron. Al suo interno, la richiesta alle aziende che operano su Internet di contribuire a fermare la pirateria, in questo modo:

"Il modo migliore per farlo è implementare in modo rapido le misure in ritardo del Digital Economy Act 2010; assicurandosi che motori di ricerca, provider Internet e aziende pubblicitarie svolgano il proprio ruolo nella protezione di consumatori e creatori dai siti illegali."

Un invito che cita dunque anche il Digital Economy Act del 2010, auspicando la sua applicazione immediata nei confini del Regno Unito: cosa più facile a dirsi che a farsi, visto che proprio questa legge ha incontrato le resistenze di diversi gruppi, sia presso il mondo dell’industria tecnologica quanto presso l’utenza inglese.

L'elenco completo dei musicisti comprende, oltre ai quattro sopra citati, anche Simon Cowell, Roger Daltrey, Professor Green, Tinie Tempah, Roger Taylor e Katie Melua.

Via | Cnet.com
Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail