Facebook copia Pinterest per le nuove App Stories

Gallery nuova visualizzazione Open Graph

Per le attività delle app sembra che Facebook stia sperimentando un design che ricorda da vicino Pinterest, il social network/bacheca che rende divertente collezionare immagini ed interagire pubblicamente con esse. Queste nuove interfacce sembrano riservate alle app di Open Graph.

Facebook non sembra mai aver avuto problemi ad ispirarsi ad un design funzionale - tutto sommato l’idea della timeline è originariamente stata presa di forza da Twitter. Questo nuovo design crea delle mini-bacheche sul news feed degli utenti, consentendo alle condivisioni di “sopravvivere” più a lungo in mezzo alla timeline delle attività dei nostri amici.

Per farvi un esempio concreto: prendiamo che abbiate un’amica appassionata di ricette esotiche, e che abbia cliccato su Mi Piace su qualche dozzina di esse su Foodspotting. Le ultime pietanze apprezzate appariranno in una griglia e sarà per noi possibile interagire con ciascuno dei componenti di questa griglia separatamente. Da quanto è possibile dedurre, le attività sulle app sembrano separate: appariranno griglie con prodotti di Etsy, oppure con cibi di Foodspotting e così via, ma non sembra che vengano mai mescolati tra di loro.

Facebook sembra particolarmente pronto a collaborare con le app di Open Graph e gli sviluppatori, promuovendo storie, video ed attività - talvolta rischiando di irritare gli utenti. Ultimamente però l’attenzione del network sembra rivolta particolarmente alla “sfera visiva”. L’acquisto di Instagram, questa interfaccia stile Pinterest e la promozione di altre app per video, audio ed immagini sembrano far intuire che il futuro di Facebook sarà sempre più visuale e meno testuale.

Gallery nuova visualizzazione Open Graph
Gallery nuova visualizzazione Open Graph
Gallery nuova visualizzazione Open Graph

Via | Inside Facebook

  • shares
  • Mail