MultiMi di AVG, a un anno dalla presentazione, è un prodotto completo

MultiMi è un’applicazione per Windows presentata circa un anno fa che permette di gestire multiple identità sui social network, indirizzi di posta elettronica, feed aggregati e documenti caricati su vari servizi di cloud computing. Realizzata da Zbang, una startup israeliana, MultiMi è considerato un’appendice di AVG: la società che produce l’omonimo antivirus gratuito o a pagamento. Grazie a questa collaborazione, i contenuti condivisi da MultiMi sono controllati da AVG Anti-Virus FREE. Forse, la caratteristica più importante.

Il programma include un ampio numero di piattaforme: Facebook, Google+, LinkedIn e Twitter fra i social network, Flickr e YouTube per i contenuti multimediali e un consistente numero di webmail. Pocket, ex Read It Later, e Google Reader sono previsti. Oltre ad AVG AntiVirus FREE, MultiMi utilizza AVG Link Scanner e Secure Search — perché l’applicazione è in grado di sostituire il browser. È possibile scaricare una versione per iPad, però i tablet di Android non sono supportati. Sui dispositivi abilitati è una soluzione discreta.

Perché utilizzare MultiMi, al posto di altri programmi equivalenti? È difficile dare una risposta che possa avere significato per tutti. L’applicazione è pensata per gli utenti comuni: quelli, in pratica, che non devono gestire le pubbliche relazioni di una società. MultiMi può soddisfare potenzialmente tutte le esigenze. Non mi sentirei di consigliarlo, ad esempio, a chi utilizza già HootSuite o Seesmic. Per chi non ha intenzione di gestire in modo professionale la presenza sui social network è un all-in-one di tutto rispetto.

Via | Software Crew

  • shares
  • Mail