Twitter: grossi cambiamenti in vista per le funzioni di "search and discovery"

Pankaj Gupta: Twitter cambierà Search and Discover

Twitter sembra non essere capace di “lasciare in pace” la funzione discovery. L’abbiamo vista cambiare progressivamente in questi mesi, ma stando alle parole del capo ingegnere Pankaj Gupta, domani “Search&Discovery” cambieranno per sempre.

Purtroppo non è stato ancora possibile capire in che modo Twitter cercherà di modificare - per l’ennesima volta - i metodi che consentono di scoprire nuovi tweet, nuovi trend e nuovi utenti.

Un po’ come avevo previsto, i Tailored Trends inaugurati il mese scorso si sono rivelati problematici, riempiendo l’utente di suggerimenti su persone vicine a lui ma di fatto tagliandolo fuori dalle discussioni globali. Avrebbero potuto essere parecchio interessanti, ma di fatto questa "personalizzazione" dei trend chiude l’utente in una bolla e l’interfaccia non rende comodo controllarla - e vale la pena ricordare che viene attivata di default.

Un miglioramento dell’interfaccia utente potrebbe essere proprio quello che serve per rimettere il potere di decisione in mano all'utente, che per quanto bistrattato ha potuto godere di un miglioramento significativo delle performance del sito, sicuramente l'effetto più gradito di una stagione di upgrade e sviluppo a casa Twitter.

Secondo Business Insider i cambiamenti potrebbero riguardare più specificamente la ricerca, che finora non è mai stata il massimo. Non possiamo selezionare filtri di alcun genere, per esempio. Sempre secondo questa testata qualsiasi mossa farà Twitter, probabilmente andrà nella direzione di un conflitto diretto con Flipboard, un social news reader piuttosto popolare.

Resteremo comunque in attesa di messaggi ufficiali sulla questione da parte di Twitter.

Via | The Next Web | Business Insider

  • shares
  • Mail