YouTube mostra l’intero Archivio Storico dell’Istituto Luce Cinecittà

Google Italia ha stretto una partnership con l’Istituto Luce Cinecittà per proporre tutto l’archivio su YouTube. Quarant’anni di storia, raccontati coi filmati dell’epoca per una pubblicazione fra le più grandi mai concordate sulla piattaforma. Una notizia entusiasmante, che dovrebbe spingere i broadcaster a fare altrettanto coi contenuti inediti. Il nuovo canale propone più di 30.000 video: le registrazioni originali conservate dall’Istituto Luce Cinecittà concorrono all’assegnazione del registro Memoria del Mondo dell’UNESCO.

L’Archivio Storico è un patrimonio d’inestimabile valore culturale e sociale. La collaborazione con Google Italia è stata presentata ieri, presso la sede del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) — testimonial dell’evento è stata l’attrice e conduttrice Paola Cortellesi. YouTube ha organizzato i contenuti in playlist tematiche, affinché gli utenti possano navigare facilmente sul vasto archivio appena pubblicato. Grazie alla piattaforma, l’Istituto Luce Cinecittà potrà monetizzare la riproduzione con la pubblicità.

Inaugurato nel 1924, l’Archivio Storico propone i Cinegiornali Luce dal 1927 al 1945 – 17.000 titoli per 400 ore di filmati – e i Settimana Incom dal 1946 al 1964 — 14.000 titoli per 350 ore. Nei primi dieci giorni, prima della presentazione ufficiale, già 500.000 persone hanno visitato il nuovo canale dell’Istituto Luce Cinecittà. YouTube ha assicurato che la tecnologia Content ID del portale preserverà il diritto d’autore sui contenuti pubblicati. Finalmente, l’Italia s’avvia a utilizzare le nuove risorse offerte da internet.

Via | Google

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: