Guai per Facebook: problemi dopo la sostituzione dei contatti degli utenti

La sostituzione da parte di Facebook delle informazioni di contatto degli utenti non solo non è passata inosservata, ma ha portato anche gravi conseguenze per alcuni utenti, che potrebbero tradursi nell'immediato futuro in guai per il colosso dei social network. A porre l'accento sulla questione ci ha pensato CNet, che ha citato i casi di alcuni utenti di Facebook che oltre all'indirizzo email - sostituito con nomeutente@facebook.com - si sono visti alterare la rubrica dei contatti sui propri dispositivi mobili, che era collegata all'indirizzario di Facebook, ed hanno subito la perdita di alcuni messaggi e comunicazioni importanti.

E' il caso di Rachel Luxemburg, dipendente di Adobe, che sul suo blog ufficiale ha scritto:

Oggi un mio collega ha scoperto che le mie informazioni di contatto erano state alterate e la mia email di lavoro era stata silenziosamente sostituita con l'indirizzo di Facebook. Se n'è accorto solo dopo aver mandato diverse email di lavoro all'indirizzo sbagliato. E, cosa peggiore, quelle mail non sono presenti nella cartella dei messaggi di Facebook. Ho controllato. Sono andate perdute. Per quello che posso saperne potrei aver perso molte altre email di amici, colleghi e familiari e non saperne nulla.

Episodi simili sono stati segnalati anche da HackerNews, Slashdot e HN: email andate perdute e contatti sostituiti a seguito di sincronizzazioni con le rubriche degli smartphone. Facebook non ha ancora rilasciato alcuna comunicazione ufficiale, né dopo la sostituzione non richiesta degli indirizzi né dopo le lamentele degli utenti. Una cosa è certa: se l'intenzione del social network era quella di sconvolgere l’attuale sistema della comunicazioni online, si può dire che la missione è stata compiuta.

Via | CNET

  • shares
  • Mail