Facebook potrebbe introdurre presto il pulsante Want

Il nuovo Open Graph di Facebook continua a crescere. Dopo le decine di azioni introdotte nei mesi scorsi, ce n'è un'altra in arrivo prossimamente, più importante di tutte le altre, relegate all'intero del social network: il pulsante "want", che al pari di "like" potrebbe essere tradotto come "lo voglio". E proprio come l'ormai onnipresente "mi piace", il pulsante "want" potrà uscire da Facebook ed essere incluso in una piattaforma esistente, da un sito di e-commerce ad una piattaforma sociale come Pinterest, andando così a costituire un'interessante soluzione commerciale per Facebook.

A scoprire il nuovo pulsante è stato lo sviluppatore Tom Waddington, che ha notato la novità, per ora disabilitato, inserita come tag XFMBL, e rivolta agli sviluppatori di terze parti. Chi promuove un prodotto potrà inserire il pulsante "Want" nelle proprie pagine, permettendo a Facebook di accumulare un database della fedeltà degli utenti ad un prodotto, che potrà essere utilizzato da sviluppatori di terze parti per la realizzazione di liste dei desideri o soltanto per fornire consigli per gli acquisti della serie "se vuoi quello, allora prova questo".

Senza contare che un pulsante incentrato sui prodotti porterà una serie di benefici ai pubblicitari, che potranno realizzare annunci personalizzati sulla base dei desideri degli utenti, e all'eterna lotta tra aziende concorrenti. Pepsi, suggerisce DigitalTrends, potrebbe ad esempio offrire uno sconto sui loro prodotti a tutti quegli utenti che hanno detto di "volere" la Coca Cola.

Facebook al momento tace, ma è lecito aspettarsi una comunicazione ufficiale a tempo debito, non appena il pulsante "lo voglio" verrà reso disponibile. Voi, intanto, che ne pensate?

Via | InsideFacebook

  • shares
  • Mail