Facebook ha acquistato Face.com

Ancora un acquisto per Facebook, che dopo Gowalla, Instagram e l'italiana Glancee ha deciso di regalarsi la società Face.com, responsabile dello sviluppo di una piattaforma per il riconoscimento facciale e già partner del social network da qualche anno. La notizia di questa acquisizione, che si vociferava già da diverse settimane, è stata data proprio da Facebook.

Le persone che usano Facebook amano condividere foto e ricordi con i loro amici. La tecnologia di Face.com ha aiutato a fornire la miglior esperienza fotografica possibile. Questa transazione porta ci porta in casa un team di prim'ordine.

Qualche dettaglio in più arriva dal blog ufficiale di Face.com, che nell'annunciare la novità ha tranquillizzato tutti gli sviluppatori che hanno usato - e continuano a farlo - le API messe a disposizione dall'azienda per realizzare le loro applicazioni: l'intenzione è quella di continuare a supportare la comunità degli sviluppatori. Tutte gli aggiornamenti a tal proposito, specifica il team di Face.com, saranno disponibili sul blog per gli sviluppatori o tramite la newsletter ufficiale.

I termini dell'accordo non sono stati resi noti, ma AllThingsD parla di circa 60 milioni di dollari tra contanti ed azioni. Tra i primi frutti di quest'acquisizione è lecito immaginare l'intenzione di Facebook di migliorare le proprie applicazioni per dispositivi mobili - dall'app generica alla nuova Camera - rendendo il riconoscimento facciale buono come quello disponibile per la versione desktop.

Via | Face.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: