Mozilla presenta Junior: la sua idea di browser per i tablet

Mozilla Junior

Mozilla ha comunicato di avere in cantiere un progetto per un nuovo browser pensato apposta per i tablet.

L’iPad ha la sua versione di Safari, Ice Cream Sandwich ha Chrome (ed è l’unica versione di Android ad avere un buon browser) e ci sono anche Opera e la “skin” funzionale Axis. Secondo Mozilla, però, la maniera in cui si surfa sulla rete deve evolversi. Da qui sorge il progetto “Junior”, un browser per ora studiato sull’iPad, ma che vuole cambiare le carte in tavola sul mercato mobile.

Sparisce la barra degli indirizzi, ritenuta inutile in un tablet, sostituita da un’esperienza a schermo pieno, minimalista, pensata per sfruttare un’interfaccia touch. Per navigare, la barra è la stessa per gli indirizzi e per la ricerca, chiamata da un tasto + che gestisce anche la cronologia ed i segnalibro. Poi c’è anche un tasto Indietro.

Insomma, niente tab, solo gesti facili ed intuitivi. A cosa serve complicarsi la vita? Le opzioni meno comuni come il Reload sono quindi tenute nascoste finchè necessarie.

Il browser è basato su Webkit, ma tutto il resto è “nuovo”, almeno questi sono i piani di Alex Limi, product designer di Mozilla che ha introdotto il progetto Junior durante una presentazione video delle strategie della compagnia: “Volevamo scoprire come sarebbe stato possibile reinventare il browser per un form factor totalmente differente da quello tradizionale […] Navigare con Safari sull’iPad è un’esperienza spiacevole“.

La scelta di iniziare da iOS era obbligata, dato che Mozilla non ha prodotti competitivi sulla piattaforma.

Via | CNet

  • shares
  • Mail