Snap, un'altro modo di fare ricerca

Snap, un\'altro modo di fare una ricercaL'impostazione di Snap è molto diversa da quella di un classico motore di ricerca.

Invece di presentare i risultati come una serie di linee di testo, Snap usa una interfaccia che presenta una colonna con una lista selezionabile di risultati sulla sinistra, mentre sulla destra possiamo osservare una preview della pagina attualmente selezionata.

E' un approccio visuale che, secondo gli autori rende più veloce e efficiente arrivare ad un risultato che possiamo ritenere accettabile.

Già dall'immissione delle parole chiave, Snap si differenzia per l'utilizzo di una tecnologia che ci suggerisce, mentre digitiamo, i risultati più frequentemente ricercati.
La preview dell'interfaccia che ci mostra i risultati, è navigabile: possiamo quindi dare uno sguardo al sito che abbiamo trovato, senza dover tornare indietro per riselezionare gli altri risultati della ricerca.

I risultati selezionati dagli utenti influenzano la posizione dei vari risultati nella lista.
Si possono scaricare anche due plugin per Internet Explorer e per Firefox (vedi sezione download) per integrare la ricerca con Snap nel vostro browser.

Sul blog di Snap, intanto, si discute su quali siano i sistemi migliori per una campagna pubblicitaria: concorsi, viral marketing, follie e deliri.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: