Microsoft localizza Windows Store con la Release Preview di Windows 8

Windows 8È appena uscita la Release Preview di Windows 8 e, ovviamente, le immagini ISO scaricabili escludono la lingua italiana. Per fortuna non è successo altrettanto con l’aggiornamento di Windows Store, il negozio virtuale che permette d’installare le applicazioni – gratuite o a pagamento – con la nuova interfaccia di Metro: l’Italia, infatti, è fra i mercati già raggiunti dal servizio e la lingua italiana è una delle nuove localizzazioni introdotte. Le applicazioni disponibili per il sistema operativo sono soltanto quelle gratuite.

L’obiettivo di Microsoft, per Windows Store è il raggiungimento d’oltre 200 Paesi: la Release Preview ha espanso la disponibilità delle applicazioni a 26 mercati, 21 in più rispetto alla precedente Consumer Preview. La prima conseguenza è proprio la traduzione dell’interfaccia di Windows Store. Non è l'unica novità, perché gli sviluppatori hanno modificato gli strumenti per facilitare la navigazione, gestire le applicazioni installate e condividere le scelte effettuate coi contatti di Microsoft Accounts — noto come Windows Live.

A partire da oggi, Windows Store includerà le applicazioni per il desktop che erano rimaste escluse dalla Consumer Preview di Windows 8. Un altro aspetto importante è la migliore interazione coi contract, ovvero le informazioni sulla privacy, la licenza e i requisiti delle singole applicazioni: come per App Store di Apple su iOS e Google Play su Android, Windows Store obbliga gli sviluppatori a dichiarare il livello d’intrusività del software sui dati personali degli utenti. Un fattore imprescindibile, prima dell’installazione.

Windows Store for Windows 8 (Release Preview)

Windows Store for Windows 8 (Release Preview)
Windows Store for Windows 8 (Release Preview)
Windows Store for Windows 8 (Release Preview)
Windows Store for Windows 8 (Release Preview)

Via | Microsoft

  • shares
  • Mail