Francia, YouTube vince contro TF1 in materia di copyright

YouTubeLogoImportante vittoria per Google in Francia, dopo che il tribunale civile di Parigi ha riconosciuto l'azienda non colpevole in una causa intentata dal gruppo televisivo TF1, che chiedeva a BigG un risarcimento di 141 milioni di euro per danni provocati dall'upload su YouTube di contenuti protetti da copyright, principalmente film ed eventi sportivi.

Il tribunale, contrariamente a quanto accaduto in Germania il mese scorso, ha dato ragione a Google, stabilendo che l'azienda non ha alcuna responsabilità sui contenuti caricati su YouTube, sono gli stessi utenti a dover rispondere di quanto da loro condiviso.

E, in netto contrasto con la Corte Regionale di Amburgo, il giudice ha sentenziato che Google non ha alcun obbligo di filtrare o censurare i contenuti prima che vengano pubblicati, a patto di informare gli utenti (cosa che fa già) del divieto di pubblicare show televisivi, video musicali, concerti o spot senza il consenso di chi ne detiene i diritti.

TF1, condannata dal giudice a pagare gli 80 mila euro di spese legali sostenute da Google, ha già annunciato l'intenzione di ricorrere in appello contro la sentenza, definita "sorprendente sotto numerosi aspetti". Google, nell'esprimere soddisfazione per la vittoria, ha ribadito ancora una volta l'intenzione di "continuare ad opporsi a tutte le richieste di censura preventiva dei contenuti".

Via | Reuters

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: