Parodia: il profilo Timeline come un herpes genitale

Ho la Timeline. Ce l'avevano tutti i miei amici, ma sono stata così attenta, pensavo di essere protetta. All'inizio non sapevo cosa fosse, era solo diverso.

Il profilo Timeline di Facebook come un'infezione, come un herpes genitale, in una divertente parodia di uno spot televisivo del medicinale Valtrex, che riassume la situazione in cui si sono trovati molti utenti che, incuriositi dal nuovo profilo, hanno effettuato il passaggio per poi scoprire che non sarebbero potuti tornare indietro.

Proprio come l'herpes genitale, non ci si può liberare del profilo Timeline, ma si può imparare a conviverci. L'unica cura possibile è una dose quotidiana di vita vera, non senza effetti collaterali: irritazioni, astinenza da internet, spintoni, situazioni sociali spiacevoli, herpes, lesioni fisiche e addirittura morte. E voi, avete già preso la Timeline o avete capito come proteggervi?

Via | Huffington Post

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: