Microsoft ha escluso Aero dall’interfaccia del desktop per Windows 8

Windows 8Aero, l’interfaccia avanzata introdotta da Microsoft con Vista, sarà escluso dal desktop di Windows 8. In un lungo intervento sulle grafiche che hanno caratterizzato tutte le versioni del sistema operativo, gli sviluppatori spiegano il perché: è soprattutto una questione di consumo energetico. Scomparirà l’indice delle prestazioni.

Basta con le ombreggiature e/o gli effetti tridimensionali. Se Metro – la nuova interfaccia di Windows 8, ispirata a smartphone e tablet – è minimalista, il desktop deve esserlo altrettanto. La scelta di Microsoft è coerente: Aero aveva creato diversi problemi per l’aggiornamento da XP, richiedendo schede grafiche molto più potenti.

A differenziare la finestra attiva da quelle in background, su Windows 8, è soltanto la saturazione del colore. Non tutte le novità sono incluse nella Consumer Preview del sistema operativo: il feng shui della grafica sarà completo al momento del rilascio definitivo. Probabilmente, è un primo passo verso l’eliminazione del desktop.

Via | Microsoft

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: