Fujitsu inventa un collare per monitorare la salute dei cani sul web

FujitsuFujitsu ha annunciato al Tokyo International Forum, conclusosi ieri, un nuovo collare per cani capace di registrare una serie di informazioni e trasmetterle a internet, per tenere sotto controllo la salute degli animali domestici. Il collare o, meglio, il dispositivo annesso s’ispira a simili presidi concepiti per gli esseri umani.

Il device acquisisce informazioni come la temperatura corporea, quella dell’ambiente esterno, il battito cardiaco e integra un contapassi, per controllare il livello di mobilità del cane. I dati raccolti sono trasmessi alle reti via FeliCa, una tecnologia di Near Field Communication (NFC) creata da Sony e molto popolare in Giappone.

Quando sarà distribuito ai consumatori, il collare sarà arricchito da una piattaforma di cloud computing dedicata. Chi lo possiede potrà visualizzare i dati del proprio cane sullo smartphone – la prima applicazione sarà per Android – e trasmetterli al centro di raccolta affinché siano memorizzati, quindi consultati dal veterinario.

Via | Fujitsu

  • shares
  • +1
  • Mail