Pubblicità su Wikipedia? Se la vedete è colpa di un malware

Pubblicità su Wikipedia? Se la vedete è colpa di un malware

Rendersi conto di avere un malware installato sul proprio computer non è a volte una cosa semplice, ma ci sono casi in cui basta stare un po' attenti per trovare qualcosa di strano: è il succo di quanto ci dice Philippe Beaudette di Wikipedia, segnalandoci potenziali malware legati proprio alla visualizzazione dell'enciclopedia libera infetta da software non autorizzato.

Se dovesse capitarvi di vedere pubblicità su Wikipedia non abbiate dubbi: al 100% si tratta di malware, che pertanto dovrete debellare. Può infatti succedere che software di vario tipo venga installato in buona fede, come per esempio l'estensione Chrome che si fa chiamare “I want this”, da disinstallare immediatamente nel caso in cui faccia parte degli add-on al momento installati sul browser Google presente nel vostro sistema. Secondo Beaudette, l'estensione appena citata non sarebbe nemmeno l'unica del suo genere, quindi è bene tenere gli occhi aperti non solo con Chrome, ma anche con altri browser che potrebbero avere problemi di malware analoghi.

Restando in tema di browser e malware, per vedere se è presente qualche estensione malevola la prova da effettuare è abbastanza semplice: disattivare tutti gli add-on attualmente presenti e visitare Wikipedia. Se non vedrete più banner pubblicitari significherà che il colpevole è proprio il browser, altrimenti dovrete ricercare il software responsabile del fattaccio in qualche altro modo. Un esempio è naturalmente quello in cui si stia visitando una copia perfetta di Wikipedia.org, per cui è bene fare sempre attenzione all'indirizzo del sito web che si visita e alla presenza del protocollo HTTPS, per la quale può sicuramente venire in aiuto l'estensione HTTPS everywhere.

Via | Ghacks.net

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: